Maschere di nuovo obbligatorie in bar e ristoranti in Serbia

La Premier Ana Brnabić ha incontrato ieri i rappresentanti dei centri commerciali e i rappresentanti dell’Associazione dei locali notturni e dei club di Belgrado; tema dell’incontro, le nuove misure prese per combattere la diffusione del virus COVID-19, che sono in vigore da oggi nella capitale.

La Brnabic ha informato i proprietari e affittuari dei bar e dei locali notturni di Belgrado che da oggi in nessuna struttura chiusa a Belgrado sarà permesso entrare senza una maschera protettiva, perché la salute dei cittadini ha una priorità assoluta e tutte le misure adottate per proteggere la salute delle persone devono essere rispettate.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Il governo della Serbia e gli addetti alla ristorazione e all’ospitalità continueranno a lavorare insieme al fine di trovare soluzioni per il funzionamento delle strutture in futuro, in modo che la sicurezza e la salute di tutti non vengano compromesse.

Il governo continuerà a monitorare quotidianamente lo sviluppo della situazione epidemiologica in tutta la Serbia e ad adeguare tutte le misure epidemiologiche al fine di proteggere la salute dei cittadini, si afferma dal gabinetto ministeriale.

https://www.blic.rs/vesti/drustvo/masku-na-glavu-pa-u-provod-nove-mere-moraju-da-se-postuju-i-u-nocnim-klubovima/gxgkw3k

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Ana Brnabic, bar, covid-19, maschere
Le quote dei bookmaker per il nuovo Premier serbo

Nuove regole sui voli per l’Italia; in cabina bagagli più piccoli

Close