Martinovic: SNS compatto sul voto a Brnabic

Il capo gruppo del SNS nel Parlamento, Aleksandar Martinovic, ha rilasciato ieri una dichiarazione affermando che i deputati del suo partito voteranno all’unanimità la nomina di Ana Brnabic a nuovo primo ministro della Serbia.

Aleksandar Martinovic ha aggiunto che la posizione del SNS è che la maggioranza necessaria deve essere fornita dalle parti che hanno formato la coalizione pre-elettorale riunitasi intorno ad esso, allora denominata “Aleksandar Vucic – la Serbia sta vincendo”.

A questo proposito, quindi l’ SNS si aspetta che SDPS, PUPS, Movimento dei socialisti, Partito contadino popolare e Partito contadino Unito esprimano il proprio voto a favore della proposta.

In una dichiarazione rilasciata all’agenzia di stampa Tanjug, Martinovic ha ricordato che il presidente Aleksandar Vucic, il quale ha reso pubblica la sua scelta venerdì e ha incontrato lunedì i rappresentanti del suo partito, ha ottenuto quasi il 56% nelle elezioni presidenziali recenti, “si tratta quindi di una posizione di principio”:

“Coloro che si astengono dal voto o che prendono una posizione contro Brnabic come candidata a PM, prenderanno una posizione contro Aleksandar Vucic. Il SNS non permetterà a nessuno di ricattarlo, né vogliamo permettere una situazione politica nella quale dipendiamo da chiunque”.

Ha consigliato quindi agli “altri partiti politici” di “valutare attentamente” se voteranno per eleggere quel governo e ha aggiunto che “coloro che non votano saranno esclusi dalla coalizione con il SNS”.

Secondo le aspettative di Martinovic, la seduta dell’Assemblea durante la quale la formazione e il voto al nuovo governo saranno all’ordine del giorno dovrebbe tenersi mercoledì o giovedì della prossima settimana.

“In tal modo, il nuovo governo serbo potrebbe prestare il giuramento di ufficio il prossimo giovedì. Ciò significa che, se tutto va secondo i piani, la Serbia otterrà un governo entro il termine definito dalla Costituzione”.

(Independent Balkan News Agency, 19.06.2017)

http://www.balkaneu.com/coalition-members-must-toe-line-on-pm-or-face-exclusion/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top