Mamminger Konserven investe 2,5 milioni di euro a Gospodjinci

Con la posa della prima pietra oggi a Gospodinci nel comune di Zabalj, si è iniziato con la costruzione del nuovo stabilimento per la lavorazione degli ortaggi della società tedesca Mamminger Konserven, del valore di 2,5 milioni di euro.

L’attività principale di questa azienda tedesca è la lavorazione di cetrioli acquistati da oltre 200 aziende agricole in Vojvodina e in Serbia meridionale. Ogni anno si acquistano circa 15.000 tonnellate di cetrioli.

Un terzo di questa quantità sarà lavorato in una fabbrica di recente costruzione a Gospodinci. Il Presidente del governo provinciale di Vojvodina Igor Mirovic ha affermato che l’apertura di questa nuova fabbrica porterà a Gospodinci circa 300 posti di lavoro.

In occasione dell’inizio dei lavori a Gospodinci erano inoltre presenti anche Oliver Ugrinaj, direttore dell’azienda Mamminger Konserven Serbia e Franz Amer, proprietario dell’azienda Mamminger Konserven.

(eKapija, 22.03.2018)

https://www.ekapija.com/news/2069407/nemci-grade-pogon-za-preradu-povrca-u-gospodjincima-mamminger-konserven-ulaze-25

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in agroalimentare
Anche a Belgrado la prima Settimana della Cucina Italiana nel mondo

Il Sjenicki sir candidato a patrimonio immateriale dell’UNESCO
Close