Mali: “Dopo l’incontro con Standard&Poor’s sono ottimista”.

Il vice primo ministro e ministro delle Finanze, Sinisa Mali, ha incontrato a Washington i rappresentanti dell’agenzia di rating Standard&Poor’s, dopo di che ha dichiarato di essere ottimista sulla possibilità che la Serbia riceva un rating di investimento da questa agenzia entro la fine dell’anno.

“Il rating del credito è come un prelievo di sangue per verificare la salute di una persona, quindi l’agenzia di rating valuta se siamo abbastanza sani da ricevere un rating di investimento. Se ci riusciremo, e aspettiamo il loro prossimo rapporto a ottobre di quest’anno, sarà la ciliegina sulla torta, dopo che negli ultimi 12 anni abbiamo condotto tante riforme per far crescere la nostra economia, renderla forte e stabile”, ha dichiarato Mali dopo l’incontro, che ha sottolineato essere stato positivo e costruttivo.

“Se riuscissimo a ottenere un rating per gli investimenti, ciò implicherebbe fonti di finanziamento più economiche, sia per i privati che per le aziende, quindi più investimenti, nuove fabbriche, posti di lavoro e più soldi per il bilancio serbo”, ha sottolineato Mali.

Ha anche ricordato che domani avrà un incontro con una delle più grandi agenzie di rating del mondo, Moody’s.

Alcuni giorni fa, Standard&Poor’s ha alzato l’outlook sulla Serbia a positivo da stabile, grazie al miglioramento del profilo fiscale ed esterno, confermando i rating sovrani a lungo e breve termine in valuta estera e locale “BB+/B”.

“L’outlook positivo riflette i forti risultati macroeconomici della Serbia nel 2023 e i possibili ulteriori miglioramenti della sua performance esterna e fiscale”, ha dichiarato S&P in un comunicato di venerdì, aggiungendo che prevede che il prodotto interno lordo (PIL) reale del Paese si espanderà del 3,3% nel 2024 e accelererà al 3,8% in media nel periodo 2025-2027.

L’agenzia di rating ha rilevato che la valutazione di trasferimento e convertibilità della Serbia è “BBB-“.

(Alo, 19.04.2024)

https://www.alo.rs/biz/novac/897417/mali-optimista-sam-nakon-sastanka-sa-sp-ocekujemo-investicioni-rejting/vest

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top