Maggio in Fiera a Belgrado e Novi Sad

La Fiera Internazionale del turismo, salute, tempo libero e hobby chiamata “Alive and Healthy” si terrà a Belgrado il 13 e 14 maggio, mentre la rinomata Fiera agricola internazionale avrà luogo a Novi Sad tra il 13 e il 19 maggio.

In occasione della Fiera “Alive and Healthy” si riuniranno numerosi espositori provenienti dal Sud-Est Europa, soprattutto quelli impegnati nel campo dell’alimentazione sana cibo, della disintossicazione del corpo, del rilassamento attivo nella natura, e nei trattamenti dedicati a spirito e corpo. Gli interessati potranno approfondire la conoscenza di percorsi per escursioni e trekking in Serbia, piste ciclabili, diversi regimi di allenamento etc.

L’ingresso è gratuito, ed i visitatori avranno anche l’opportunità di prendere parte ad esercitazioni con i migliori istruttori di yoga, pilates e fitness.

La Fiera Agricola Internazionale avrà luogo nei locali della Fiera di Novi Sad con 1.500 espositori provenienti da 60 paesi partecipanti.

Come ha annunciato il Drettore della Fiera di Novi Sad, Slobodan Cvetkovic, la Bosnia-Erzegovina sarà tra i partner ufficiali della Fiera di quest’anno, considerando che questo paese rappresenta uno dei più importanti partner commerciali della Serbia. Il commercio annuale tra i due Paesi ammonta a oltre 1,5 miliardi di euro.

Aziende provenienti da 25 paesi parteciperanno quest’anno: Austria, Albania, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Montenegro, Repubblica Ceca, Grecia, Francia, Paesi Bassi, Croazia, Italia, Israele, Cina, Lettonia, Ungheria, Macedonia, Germania, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Turchia, Ucraina ed Emirati Arabi Uniti.

Cvetkovic ha anche dichiarato che, con l’aiuto del Ministero delle Politiche Agricole, la Fiera ospiterà la Mostra Nazionale Bovini, nonché una mostra di prodotti a denominazione geografica e prodotti biologici.

“Quest’anno l’accento sarà posto su incontri B2B (commercio interaziendale), perché tali incontri lo scorso anno si sono rivelati un grande successo e hanno prodotto ottimi risultati. Finora, 92 aziende provenienti da 12 paesi si sono registrate per la partecipazione ad incontri B2B”, ha aggiunto Cvetkovic.

Un piccolo favore

Dal 2013 il Serbian Monitor offre gratuitamente ai suoi lettori una selezione accurata delle notizie sulla Repubblica di Serbia, un impegno quotidiano che nasce dal genuino desiderio di offrire un'informazione senza distorsioni su un paese troppo spesso vittima di pregiudizi e superficialità. Da novembre 2016 questo servizio viene proposto in inglese e in italiano, con sempre più articoli originali per offrire un quadro completo sull'economia, la politica, la cultura e la società del paese balcanico. Il nostro archivio è completamente gratuito, a disposizione di chiunque voglia conoscere il paese, studiarne specifici aspetti o esserne costantemente aggiornato. Questo progetto potrà proseguire solo grazie all'aiuto dei lettori, cui chiediamo un piccolo sostegno economico per continuare a garantire un'informazione sempre più ricca di contributi originali. Se apprezzate il nostro lavoro vi invitiamo a cliccare il tasto qui sotto

(Blic, eKapija, 04.05.2017)

http://www.blic.rs/vesti/ekonomija/sajam-turizma-i-zdravog-zivota-sredinom-maja-u-beogradu/ckyz1vf

http://www.ekapija.com/website/sr/page/1747781/Me%C4%91unarodni-poljoprivredni-sajam-u-Novom-Sadu-od-13-do-19-maja-Zemlja-partner-Bosna- i-Hercegovina

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... agricoltura, fiera, Novi Sad, salute
Da “I quattro gatti” a Novi Sad: in mostra Picasso, Dali, Miró e Tàpies

Fiera Internazionale dell’edilizia a Belgrado dal 19 al 23 aprile

Chiudi