Lutovac: “Serbia a rischio sospensione negoziati con l’UE”

Il presidente dei “DS”, Zoran Lutovac, ha dichiarato che il rapporto della Commissione europea mostra che l’UE dubita del reale impegno della Serbia verso l’integrazione europea e che la Serbia sia a rischio sospensione dei negoziati.

Lutovac ha osservato che il rapporto della CE viene relativizzato dai “media di regime” e da alcuni esperti, che, come dice lui, vogliono mostrare un certo equilibrio nell’analisi o, dice, potrebbero essere interessati ad alcune poltrone nel governo.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Per evitare la sospensione, la Serbia, dice Lutovac, deve prestare più attenzione a due cose fondamentali: lo stato di diritto e il suo atteggiamento nei confronti dei rapporti di normalizzazione con Pristina.

Si dice anche che Belgrado debba cambiare la sua retorica rispetto all’UE e il suo approccio all’integrazione europea.

Lo stesso politico ha valutato che l’annunciata formazione del Ministero dei diritti umani e del dialogo sociale è una conseguenza del rapporto della Commissione, e quando gli è stato chiesto se quel Ministero possa contribuire a ridurre le tensioni, lui pensa che “nessun Ministero o istituzione possa contribuire a ridurre le tensioni se non c’è la volontà politica di farlo”.

Aggiunge che questa volontà politica non è stata espressa, al contrario, gli oppositori politici vengono continuamente infangati e apostrofati nel modo peggiore.

“Anche la Commissione europea mette in guardia su questo”, ha detto Lutovac, concludendo che il rapporto conferma anche che non esistono “elezioni libere” in Serbia.

https://www.blic.rs/vesti/politika/lutovac-srbija-pred-suspenzijom-pregovora-sa-eu/n42hwqb

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in CE, DS, Lutovac, negoziati adesione
Dalla CE un piano di investimenti per i Balcani occidentali pari a 9 miliardi di euro

Positiva relazione della CE sul cammino della Serbia verso l’UE

Close