L’Università di Belgrado è tra le prime cinquecento istituzioni accademiche nell’elenco di Shanghai

Da dieci anni, l’Università di Belgrado è tra le prime cinquecento istituzioni accademiche nell’elenco di Shanghai. Gli esperti accademici considerano tale elenco uno dei più importanti nelle classifiche degli istituti di istruzione superiore. L’Università deve mostrare i propri risultati, dicono i professori, e uno dei modi sono proprio le liste che vengono stilate.

Sebbene l’elenco di Shanghai per l’Università di Belgrado non sia il più favorevole dati i i criteri di classificazione, poiché l’Università più antica della capitale serba non ha premi Nobel o vincitori di medaglie Fields, la stessa da 10 anni si trova nel 2 per cento delle migliori del mondo; ci sono voluti diversi anni per raggiungere i primi 500 posti e quest’anno si trova al 431° posto.

“Penso che la nostra Università sia ben posizionata. Le circostanze nel mondo sono specifiche, ci sono grandi investimenti soprattutto da parte delle università asiatiche, che ultimamente stanno avanzando sempre di più in queste liste, e in un certo senso stanno conquistando il primato rispetto alle università europee”, ha affermato il prof. Vladan Đokić, rettore dell’Università di Belgrado.

Secondo i campi scientifici, l’Università di Belgrado ha registrato il miglior ranking nel campo delle scienze alimentari e della tecnologia alimentare dove si trova tra il 51° e il 75° posto.

https://www.rts.rs/page/stories/sr/story/125/drustvo/4996604/univerzitet-u-beogradu.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top