L’ondata di caldo è arrivata anche in Serbia

“Le temperature in alcuni punti della Serbia saranno oggi vicine ai 36 gradi, il che non è preoccupante se ricordiamo che nel 2007 avevano raggiunto i 43 gradi”, ha detto ieri il meteorologo Nedeljko Todorovic, aggiungendo che sia le persone sane che i malati cronici dovrebbero prestare maggiore attenzione e proteggersi.

“Non ci saranno altissime temperature domani, e 36 gradi ci potrebbero essere solo in alcuni punti della Serbia orientale e sud-orientale e nel Pomoravlje. In altre parti saranno di 33-35°, che è normale per l’estate e non preoccupante, sebbene le persone più sensibili, quelle con un’immunità indebolita, e gli anziani siano infastiditi da qualsiasi tipo di calore”, ha detto Todorović a “Tanjug”.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Secondo lui, la temperatura scenderà di diversi gradi da sabato e i primi dieci giorni di agosto saranno tra i 30 e i 33°, con piogge, oggi e tra il 4 e il 5 agosto.

Rispetto alle estati precedenti, questa non sarà molto calda.

“Nei decenni precedenti, la temperatura più frequente andava dai 37 a 39 gradi, nel 2007 si sono toccati i 42. A Smederevska Palanka addirittura i 44,8 e a Belgrado il 24 luglio i 43,6”, ha detto, aggiungendo che questo è stato il massimo per la nostra regione, e l’attuale situazione non è preoccupante.

Quest’estate ci sarà un numero limitato di giorni con temperature sopra i 35 gradi, e il mese di luglio sarà di un grado superiore alla media delle temperature degli anni precedenti, così come agosto.

https://www.blic.rs/slobodno-vreme/vesti/srbija-na-pragu-narandzastog-talasa-ljudi-od-vrucine-padali-u-nesvest-a-sutra-nas/htmwse0

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top