Il controverso scrittore francese Michel Houellebecq parteciperà al Festival “Krokodil”

L’undicesima edizione del festival letterario Krokodil si svolgerà dal 7 al 9 giugno a Belgrado, con la partecipazione di numerosi scrittori, tra cui il controverso autore francese, Michel Houellebecq.

La drammaturga serba Biljana Srbljanovic terrà un’intervista con Michel Houellebecq,  il 7 giugno alle ore 20:00 nell’anfiteatro di fronte al Museo 25 Maggio. “Per me, Houellebecq è uno degli scrittori più importanti di oggi, non solo in Francia, ma nel mondo. Ho letto i suoi libri da quando il suo libro “Elementary Particles è stato tradotto per la prima volta in serbo”, ha detto la Srbljanovic.

Lo stesso giorno, il 7 giugno, presso il Centro Krokodil (The Cultural Decontamination Centre), lo scrittore francese incontrerà e scambierà due parole con i suoi fan, dalle ore 14:00 alle 18:00, durante il quale firmerà i suoi libri.

Il lavoro di Houellebecq è stato deriso come razzista e osceno, ma i suoi libri si vendono molto bene in Francia e sono stati tradotti in molte lingue. Houellebecq, soprannominato anche “il francese Orwell”, è stato di recente sotto i riflettori a causa dell’uscita del suo ultimo romanzo, “Submission”, che immagina la società francese secondo la legge della Sharia. Le sue altre opere, in particolare Atomised, hanno ricevuto elogi dall’intellighenzia letteraria francese, ma sono state severamente criticate dai critici letterari internazionali.

Per maggiori informazioni sul programma del Festival, clicca qui.

https://www.blic.rs/kultura/vesti/misel-ulbek-u-beogradu-plejada-sjajnih-pisaca-na-krokodilu/7h833kv?fbclid=IwAR1q_BNOCUEj_bd6k0SuEr_MNVWUa2qVL9ZRNbgLe0RmP90rn2G_zNv6j64

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top