Lo scorso anno venduto il 10% in più di auto nuove; Skoda la più amata

Secondo gli importatori di auto, già a novembre di quest’anno con un totale di 31.601 veicoli venduti si è superato il 2018, quando erano stati venduti 30.731 nuovi veicoli. Si prevede che dicembre sarà al livello del 12° mese del 2018, quando erano state vendute 2.638 unità, il che significa un aumento totale delle vendite nel 2019 superiore del 10%.

La maggior parte dei veicoli è stata venduta lo scorso anno nel mese di aprile, 4.258 unità, risultato diretto della Fiera dell’automobile di Belgrado dove i clienti hanno tradizionalmente beneficiato di grandi sconti.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

La maggior parte dei veicoli, tra passeggeri e commerciali leggeri, è stata venduta da Skoda con 5.437 unità. Il secondo posto è andato alla Fiat con 5.133 e il terzo alla Renault con 2.020 veicoli.

Leader indiscussa nella vendita di veicoli commerciali leggeri, che si ritiene sia il miglior indicatore della crescita economica in un Paese, è la Fiat con 2.604 unità; seguita da Dacia con 803 e Volkswagen con 607 veicoli venduti in questa categoria.

Per quanto riguarda le autovetture, il dominio di Skoda continua nel mercato serbo, con 4.918 veicoli acquistati da polizia ed esercito. Seguono Fiat con 2.529 e Renault con 1.541 auto vendute.

Anche le vendite di camion sono aumentate significativamente; nei primi 11 mesi dello scorso anno ne sono stati venduti 1.450, circa 300 veicoli in più rispetto all’anno precedente.

https://www.b92.net/biz/vesti/srbija.php?yyyy=2020&mm=01&dd=14&nav_id=1641728

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in auto nuove, Fiat, Serbia
L’Unione dei fornai serbi: “La Serbia non importa pane bianco, ma tipi speciali che non produciamo”

Il Ministero dell’Ambiente è immobile di fronte al problema inquinamento

Close