L’inflazione nel mese di luglio a +0,2%

In Serbia, a luglio di quest’anno, l’inflazione mensile è stata dello 0,2% e l’inflazione di metà anno del 3,3%, ha annunciato oggi l’Ufficio di statistica della Repubblica (RSZ).

Rispetto a dicembre 2020, i prezzi dei prodotti e servizi di consumo personale, che misurano l’inflazione, sono aumentati in media del 3,7% a luglio.

Osservata dai principali gruppi di prodotti e servizi classificati in base alla finalità di consumo, a luglio, rispetto al mese precedente, la crescita dei prezzi è stata registrata nei gruppi bevande alcoliche e tabacco (2,2%), ricreazione e cultura (2,1%), trasporti (1,6%), ristoranti e alberghi (0,6%), immobili, mobili e manutenzione dell’appartamento (0,3%) acqua, elettricità, gas e altri combustibili, nonché salute (1%).

Un calo dei prezzi è stato registrato nei gruppi alimentari e bevande analcoliche (0,9%) e abbigliamento e calzature (0,7%). I prezzi di altri prodotti e servizi non sono cambiati in modo significativo.

https://www.politika.rs/sr/clanak/485365/U-Srbiji-u-julu-mesecna-inflacija-0-2-odsto

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top