L’industria serba dei videogiochi è tra le prime al mondo

Secondo Playstudios Europe e la Serbian Gaming Association della Serbia, la crescente industria del gioco in Serbia impiega circa 2.300 persone e genera circa 125 milioni di euro all’anno.

Le aziende di gioco, che sono circa 130, affermano di avere un costante bisogno di nuovi lavoratori. La media europea di donne nell’industria dei videogiochi è del 22%, mentre in Serbia la percentuale è del 32%, il che pone il nostro Paese al primo posto.

La Serbian Gaming Association (SGA) afferma che i giochi nazionali sono stati scaricati o acquistati più di 370 milioni di volte e che i giochi RPG sono il genere principale nella produzione nazionale, con il 19 percento. L’associazione riferisce inoltre che l’industria del gioco mobile sta crescendo ulteriormente con l’aumento della popolarità dei cosiddetti giochi “casual” (18%), che sono pensati per essere divertenti, semplici e facili da installare.

Per quanto riguarda l’ubicazione delle aziende impegnate nella produzione di giochi, 22 di esse si trovano a Novi Sad, 69 a Belgrado, otto a Niš, una società di Vranje, tre di Paraćin, una di Vrnjačka Banja, Arandjelovac, Čačak, Gornji Milanovac.

La maggior parte di queste aziende sta sviluppando uno o due giochi e vende maggiormente negli Stati Uniti, in Germania e nel Regno Unito. Purtroppo, solo il 16% delle società di gioco ha ricevuto qualche tipo di incentivo finanziario dallo Stato. D’altra parte, ben il 70% delle aziende prevede di assumere altri esperti e la maggior parte dei nuovi assunti sono neolaureati.

In termini di istruzione, ben il 15% dei dipendenti è laureato (in università pubbliche o private) e di solito svolge una varietà di lavori, dall’ingegneria all’animazione al game design.

 Per quanto riguarda l’uguaglianza di genere nelle assunzioni, Playstudios Europe afferma che il 32% dei suoi dipendenti è costituito da donne, una percentuale molto più alta rispetto alla media europea. La maggior parte dei dipendenti di sesso femminile si occupa di design, concept art, test QA e gestione di progetti e prodotti.

(Dnevnik, 30.03.2023)

https://www.dnevnik.rs/ekonomija/naslovi/srpska-gejming-industrija-medu-vodecima-u-svetu-30-03-2023

 

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top