L’indiana “Motherson” inaugura un altro stabilimento a Ćuprija

La società indiana “Motherson” ha inaugurato sabato scorso un altro stabilimento in Serbia, a Ćuprija, che produrrà parti per gli interni di case automobilistiche come “Audi”, “Porsche”, “BMW”; all’inaugurazione ha partecipato anche la Premier Ana Brnabić. L’investimento vale 38 milioni di euro e la fabbrica impiegherà almeno 455 lavoratori entro la fine del 2025.

Il gruppo indiano “Motherson” è stato fondato nel 1975 ed è uno dei 21 produttori di ricambi di automobili più grandi e in più rapida crescita al mondo. La Brnabić ha dichiarato che ha ampliato l’attività a Smederevo, dove impiega quasi 4.000 lavoratori, e di aver ora inaugurato un nuovo stabilimento a Ćuprija, che darà lavoro a circa 500 persone entro la fine del 2025.

“Ricordo come mi avete presentato la vostra azienda nel 2017, e ora so perché è una delle più importanti al mondo; avete un team che ci crede, come lei. Ricordo anche con quanta gentilezza avete parlato della Serbia e dei vostri piani nel nostro Paese, e finora li avete realizzati tutti, e anche di più”, ha confessato la Brnabić al fondatore dell’azienda “Motherson”, Vivek Sehgal.

https://www.politika.rs/sr/clanak/493197/Otvorena-fabrika-kompanije-Motherson-u-Cupriji

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top