Lex Agrokor non applicabile in Serbia

Il Tribunale commerciale di Belgrado ha rigettato la richiesta presentata dal commissario provvisorio di Agrokor, Ante Ramljak, per far ricadere il caso della compagnia di Agrokor in Serbia nella giurisdizione della cosiddetta Lex Agrokor.

Ricordiamo che la Lex Agrokor, adottata dal Parlamento croato nel mese di aprile di quest’anno, prevede l’amministrazione straordinaria/gestione della crisi delle società di Agrokor, che contano più di 5.000 dipendenti e le cui passività ammontano a oltre 7,5 miliardi di kune.

In Serbia, Agrokor possiede società la catena di supermercati Mercator S, Frikom, Dijamant, Mg Mivela, Kikinda Mill e Nova Slog. Ramljak ha presentato una mozione presso la Corte Commerciale di Belgrado nel mese di luglio, richiedendo l’applicazione della legge croata alle società di Agrokor in Serbia.

Secondo quanto riporta Politika, si tratterebbe dell’ennesimo atto della saga legale tra la gestione di Agrokor e la russa Sberbank, cui sono dovuti la maggior parte degli interessi. L’applicazione di Lex Agrokor non garantisce la restituzione del prestito di oltre un miliardo di euro concesso a Ivica Todoric. Ecco perché i russi hanno cercato di proteggere i propri diritti negli ultimi mesi presso tribunali internazionali e regionali.

Così, Sberbank ha presentato una richiesta di divieto al Tribunale di Commercio di Belgrado e il Tribunale Commerciale di Zrenjanin per la cessione di attività di Frikom e Dijamant.

A metà luglio, Ramljak ha presentato la stessa richiesta al Tribunale distrettuale di Lubiana, che, a differenza del Tribunale di Belgrado, ha deciso di consentire alle aziende di Agrokor in Slovenia (vale a dire Mercator) di essere governati dalla Lex Agrokor.

In questo modo, la Corte distrettuale di Lubiana ha praticamente consentito a Ramljak di dichiarare il fallimento transfrontaliero per conto di società di Agrokor in Slovenia. Essenzialmente, Ramljak avrà la prima e ultima parola nella decisione sulla proprietà di questa ditta croata in Slovenia.

(Politika, 30/8/2017)

http://www.politika.rs/sr/clanak/387913/Odbijen-zahtev-da-leks-Agrokor-vazi-i-u-Srbiji

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top