L’energia elettrica non aumenterà nel 2016

Quest’anno l’energia elettrica in Serbia non aumenterà grazie al decremento dei prezzi nella regione, ha spiegato l’ammiistratore delegato della EPS (ElektroPrivreda Srbije. l’ente elettrico nazionale) Aleksandar Obradovic, il quale ha aggiunto che a seguito di questo fatto si procederà a un’altra analisi delle tendenze future anche in collaborazione con la Banca Mondiale e il Fondo Monetario internazionale al fine di capire come muoversi e come procedere alla riorganizzazione dell’azienda.

“La EPS è un esempio brillante di implementazione di successo delle politiche del governo in merito alla riforma delle imprese statali. Sono molto contento che la EPS e il governo possono presentare ottimi risultati: secondo il piano di attività approvato l’anno scorso la società doveva avere una perdita e invece registreremo un utile di oltre 2 miliardi di dinari”, ha specificato Obradovic, che ha specificato: “Questo risultato non sarebbe stato possibile se non avessimo avuto l’indirizzo del governo di riorganizzare la società. Precedentemente si operava tramite 14 realtà e oggi ne sono solo 3, abbiamo ridotto il numero dei dirigenti. In collaborazioen con banca Mondiale e FMI stiamo procedendo a ridurr eil numero degli impiegati amministrativi e ad aumentare il numero degli ingegneri e degli operai”.

Obradovic ha aggiunto che il livello percentuale di pagamento delle bollette da parte delle famiglie è al 96% mentre grandi problemi vi sono nel farsi pagare da grandi imprese e amministrazioni locali. “Si tratta di imprese e amministrazioni che sono in dissesto già da 10 o 20 anni. Non avrei problemi a ordinare il recupero forzato delle somme ma poi i loro dipendenti rimarrebbero senza stipendi.

Obradovic ha anche parlato degli allacci illegali alla rete, che producono un danno di 50-60 milioni di euro all’anno: “Solo l’anno scorso e solo nell’area urbana di Belgrado abbiamo presentato oltre 5.000 denunce per questo problema”.

(Ekapija, 07.02.2016)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top