Le nuove misure proposte dall’Unità di Crisi in vigore da domani

Le strutture di ristorazione e di servizio potranno lavorare solo fino alle 17 nei giorni feriali, e nei fine settimana dovranno rimanere chiuse; è una delle nuove misure proposte dall’Unità di Crisi, che il governo adotterà nella sessione di domani.

Le nuove misure, che entreranno in vigore venerdì 4 dicembre, sono le seguenti:

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

– i negozi di alimentari possono essere aperti tutti i giorni fino alle 21.00, weekend compresi;

– farmacie, distributori di benzina per rifornimento e consegna cibo tramite consegna a domicilio, possono lavorare a tempo indeterminato, 7 giorni su 7;

– i teatri e i cinema possono rimanere aperti tutti i giorni fino alle 17:00, compresi i fine settimana;

– i mercati all’aperto possono lavorare regolarmente nei giorni feriali, mentre nei fine settimana solo dalle 6:00 alle 15:00;

– società di catering e commercio, ristoranti, caffè e bar, locali, centri commerciali, sale giochi e d’azzardo, negozi e tutte le altre strutture di vendita, saloni di bellezza e parrucchieri, centri estetici, centri fitness, palestre, spa e piscine potranno esercitare solo nei giorni feriali fino alle 17:00 mentre nei fine settimana dovranno rimanere chiusi (dal venerdì alle 17:00 al lunedì alle 5:00).

https://nova.rs/vesti/drustvo/nove-mere-kriznog-staba-sta-se-sve-zakljucava-za-vikend/

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... distributori di benzina, mercati, nuove misure, ristoranti
Interrotte le linee notturne a Belgrado

Da domani stop a locali, ristoranti e negozi dalle 21 alle 5

Chiudi