Nei primi nove mesi del 2015 fatturato di Delta Holding a 36,8 miliardi di dinari

Le entrate della “Delta Holding” per i primi nove mesi di quest’anno sono state pari a 36,8 miliardi di dinari, con un utile operativo di 4,5 miliardi di dinari. La compagnia ha pagato le tasse in questo periodo per un totale di 8,2 miliardi di dinari.

Le esportazioni della Delta Holding nei primi nove mesi 2015 ammontano a 48,4 milioni di euro, il 115% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, fanno sapere dalla compagnia.

La parte maggiore delle esportazioni è fatta di cereali, 32,4 milioni di euro, e il più grande mercato per l’export della Delta Holding è l’Unione Europea, dove la merce ventuta ammonta a un valore di 27,5 milioni di euro.

Un risultato eccezionale è stato raggiunto in una piantagione di mele in una proprietà di Čelarevo, nella valle del Danubio, ha dichiarato la compagnia. Nel frutteto, di una superficie di 400 ettari la raccolta è terminata per il 70% della piantagione. Si prevede un raccolto definitivo di circa 20 mila tonnellate, il ché significa che il frutteto di quella regione soltanto apporterà al mercato circa 3 kg di mele a testa per ogni cittadino della Serbia.

Nei nove mesi del 2015, la fondazione Delta ha organizzato 197 azioni umanitarie, di cui ne hanno beneficiato 28,896 cittadini di Serbia. Nello sviluppo di comunità sociali, attraverso donazioni, sponsorizzazioni socialmente responsabili e di supporto ai lavoratori sono stati donati  77 milioni di dinari.

(eKapija, 25.10.2015.)

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top