Le aziende di software: “Il sistema di fatturazione elettronica non è pronto per l’uso”

Le aziende produttrici di software non sono pronte per l’implementazione completa del sistema di fatturazione elettronica, e per questo l’Associazione dei produttori di software della Serbia (UPSS) ne ha chiesto il rinvio. Altrimenti, se ci saranno ritardi e inefficienze nell’implementazione, l’intero settore commerciale sarà bloccato, avverte l’UPSS.

Secondo l’UPSS, le ragioni principali del rinvio sono:

– Il sistema non è stato testato in caso di picco di carico.

– Il sistema di fatturazione elettronica sta ancora cambiando.

– Le aziende produttrici di software non sono in grado di reagire alle nuove modifiche della Legge, ai cambiamenti tecnici del sistema di fatturazione elettronica (SEF) o ai cambiamenti nello scambio di documentazione tra le aziende.

– La stagione delle vacanze è sempre un brutto momento per iniziare un progetto di queste dimensioni.

– Gli utenti non sono riusciti ad armonizzare le loro procedure e abitudini aziendali con i principi di registrazione richiesti dal SEF.

– In base alle esperienze di altri Paesi, si raccomanda di realizzare cambiamenti di questa portata per fasi.

– Alcune norme e regolamenti importanti non sono stati chiariti per garantire una chiara esecuzione delle procedure aziendali in termini di sicurezza legale e questioni procedurali.

L’utilizzo del sistema di fatturazione elettronica è obbligatorio per la maggior parte delle aziende a partire dal 1° gennaio 2023.

“Crediamo che questo sia un progetto strategico di enorme importanza per la Serbia e siamo pronti ad aiutare il più possibile nella sua realizzazione. Tuttavia, vogliamo avvertirvi che un’implementazione improvvisa senza un’adeguata preparazione può creare un numero enorme di problemi e causare danni irreparabili al settore commerciale”, aggiunge l’UPSS.

(eKapija, 24.12.2022)

https://www.ekapija.com/news/3963402/softverske-firme-traze-odlaganje-primene-e-faktura

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top