Le autorità hanno rilasciato il 16,6% in meno di licenze edilizie a novembre

Il numero di licenze edilizie rilasciate in Serbia nel novembre 2022 è sceso di quasi il 17% (16,6%, per essere più precisi) su base annuale, a 2.782, ha dichiarato lunedì l’ufficio statistico del Paese.

Il valore stimato dei progetti pianificati coperti dai permessi rilasciati è aumentato dell’8,3% su base annuale a novembre, ha dichiarato l’ufficio statistico.

A ottobre sono state rilasciate 2.989 licenze edilizie, con un calo del 22% rispetto all’anno precedente.

Seguono i dettagli sulle variazioni percentuali del valore dei progetti edilizi e del numero di permessi rilasciati:

  Nov ‘22
Totale permessi -16,6
Valore totale stimato +8,3
Edifici – permessi -17,9
Edifici – valore stimato +27,3
Altri – permessi -8,6
Altri – valore stimato -30,8

Osservando le regioni, la maggiore attività edilizia è prevista nella regione di Belgrado, con il 34,8% del valore previsto di nuove costruzioni, seguita dalla Južna Bačka (10,2%), Srem (6,8) e Rаška.

(Biznis i Finansije, 17.01.2023)

https://biznis.rs/vesti/u-novembru-izdato-166-odsto-manje-gradjevinskih-dozvola/

 

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top