L’azienda tedesca “IGB Automotive” va a Lazarevac; investimento di 2 milioni di euro

L’azienda tedesca “IGB Automotive”, con sede a Indjija, ha annunciato l’apertura di uno stabilimento a Lazarevac per la produzione di parti di automobili per i più famosi marchi automobilistici e ha acquistato delle strutture a tale scopo vicino al lago Ocaga. L’investimento vale almeno 2 milioni di euro e l’azienda prevede di impiegare inizialmente 150 lavoratori a Lazarevac, con una tendenza alla crescita fino a 500 dipendenti.

Il direttore generale della società, Dalibor Berić, ha dichiarato di essere estremamente lieto di poter annunciare che la società di Inđija ha deciso un nuovo investimento acquistando impianti di produzione sul territorio del comune di Lazarevac:

“Il nostro obiettivo è di avere almeno 150 dipendenti con una tendenza alla crescita fino a 500 lavoratori con un investimento di almeno 2 milioni di euro”, ha detto Berić ai giornalisti, ricordando che l’azienda produce sistemi per il riscaldamento di sedili auto, volanti, sensori per sedili, parti per l’elettronica e dispositivi di controllo del veicolo.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“I nostri clienti sono BMW, il gruppo Daimler, l’intero gruppo Volkswagen, Audi, Volkswagen, Škoda, Porsche, l’intero gruppo legato alla Renault, nonché alcune case automobilistiche giapponesi”, ha sottolineato Berić.

La produzione di Lazarevac non sarà diversa da quella di Indjija, così come verranno rispettati tutti gli standard mondiali dell’industria automobilistica, richiesti anche dalla casa madre tedesca “IGB”.

L’azienda tedesca ha anche stabilimenti di produzione e centri di sviluppo in Repubblica Ceca, Germania, Canada, USA, Messico, Cina e Vietnam.

“Siamo orgogliosi che la “IGB Automotive” in Serbia sia una delle migliori aziende dell’intero gruppo”, ha affermato Berić e ha sottolineato che i dipendenti saranno soddisfatti delle condizioni di lavoro e dei salari.

Beric ha sottolineato il grande aiuto ricevuto dal governo della Serbia, dalla Camera di commercio della Serbia, così come dal comune di Lazarevac e dal sindaco, Bojan Stević, motivo per cui si è deciso di aprire un nuovo stabilimento a Lazarevac.

“Gli impianti di produzione che abbiamo acquistato oggi saranno sicuramente ampliati nel prossimo periodo”, ha concluso.

https://www.ekapija.com/news/3076873/igb-automotive-otvara-fabriku-u-lazarevcu-investicija-vredna-2-mil-eur

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... IGB Automotive, Investimento, Lazarevac
Terreno a Indjija del valore di oltre 350 milioni alla “Toyo Tires”

La giapponese “Toyo Tires” inizierà la costruzione di una fabbrica ad Indjija

Chiudi