L’azienda italiana Antonio Carraro vuole aprire uno stabilimento a Sremska Mitrovica

L’azienda italiana Antonio Carraro, che produce trattori per la frutticoltura, è interessata a investire a Sremska Mitrovica.

Uroš Veselinović, assistente del sindaco per gli investimenti e lo sviluppo economico locale, ha dichiarato che le autorità locali e l’azienda italiana sono molto vicine a raggiungere un accordo.

“Siamo molto vicini al raggiungimento di un accordo e stiamo parlando di un investitore che opera in Spagna, Turchia e Australia. Le trattative vanno avanti da settembre. Con un piccolo sforzo da parte nostra e un po’ di volontà da parte loro, apriranno una fabbrica nella zona industriale di Jezero”, ha aggiunto Veselinović.

Secondo Veselinović, la nuova fabbrica produrrà circa 15 tipi di trattori e si prevede di avere una struttura per la produzione e l’esposizione. L’investimento complessivo è di 8,8 milioni di euro.

“Hanno già aperto un conto bancario e registrato la loro società qui. Quindi, i primi passi sono stati fatti e ora tocca a noi risolvere le restanti questioni legali e di proprietà. Dobbiamo completare le infrastrutture della zona industriale, che è già dotata di impianti idrici, fognari e del gas”. Secondo il business plan dell’azienda, all’inizio verranno creati tra i 50 e i 100 nuovi posti di lavoro”, ha aggiunto Veselinović.

(eKapija, 15.12.2023)

https://www.ekapija.com/news/4496007/italijanski-proizvodjac-traktora-antonio-carraro-zainteresovan-za-otvaranje-farbike-u-sremskoj-mitrovici

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!