L’azienda austriaca Palfinger costruirà uno stabilimento a Niš

L’azienda austriaca Palfinger intende iniziare a costruire uno stabilimento di produzione nella città meridionale di Niš nel 2023, ha dichiarato il consigliere comunale Nenad Stankovic.

Palfinger ha ottenuto a questo scopo 7 ettari di terreno statale, situato nelle immediate vicinanze della fabbrica Zumtobel. “L’azienda vuole costruire una fabbrica di parti di macchine e impiegare 375 lavoratori. Il valore dell’investimento è di 35 milioni di euro. Nel quarto trimestre del 2022 è stato firmato l’accordo con il governo serbo e l’Agenzia per lo sviluppo della Serbia sull’assegnazione delle sovvenzioni statali, che segna l’inizio della realizzazione di questo investimento”, aggiunge Stankovic.

Oltre all’azienda austriaca, secondo Stankovic, la società cinese Yusei Machinery, fornitrice di componenti per Xingyu Automotive Lighting Systems, che già opera a Nis, sta costruendo una fabbrica qui.

“L’investimento è valutato in 20 milioni di euro. Questo investimento greenfield prevede la costruzione di uno stabilimento produttivo di 15.000 metri quadrati nelle immediate vicinanze dell’azienda Xingyu. I preparativi per la costruzione sono terminati e l’investitore ha iniziato a costruire l’impianto a fine giugno 2022. La seconda fase del progetto prevede la costruzione di un impianto di produzione di 10.000 m2. L’azienda prevede di impiegare un totale di 150 lavoratori nella prima fase e 150 nella seconda”, ha aggiunto Stanković.

(eKapija, 09.01.2023)

https://www.ekapija.com/news/3979767/najavljena-gradnja-austrijske-fabrike-palfinger-u-nisu-pri-kraju-prva-faza-pogona

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top