Lavoratori in sciopero alla “Geox” di Vranje

Nel calzaturificio “Geox” di Vranje, i lavoratori venerdì sono scesi in strada a causa di straordinari non pagati, ore in più di lavoro e ulteriore prolungamento dell’orario di lavoro. Gli stessi sono successivamente andati a casa con l’accordo che oggi tutto sarà risolto e che saranno loro riconosciuti gli arretrati per gli straordinari.

Venerdì mattina, il portale della città di Vranje ha riferito della protesta. I lavoratori si ribellano, tra l’altro, poiché non verrebbe pagato loro subito il congedo per malattia come agli altri dipendenti, ma con un ritardo di circa un mese.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Secondo i media, lo sciopero è iniziato spontaneamente nello stabilimento “Montaža”, e i lavoratori sono insoddisfatti a causa di “straordinari non pagati, ore in più di lavoro e ulteriore estensione dell’orario di lavoro”.

Štrajk u Geox obući, rasplet u ponedeljak

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Geox, sciopero, straordinari
Continua lo sciopero delle Poste

Sciopero delle poste in Serbia: stipendi troppo bassi, esodo di massa

Chiudi