L’anno scorso pubblicate 945 notizie false sui tabloid serbi

I quattro tabloid serbi più diffusi “Informer, Srpski telegraf, Alo e Kurir” nel 2019 hanno pubblicato “almeno 945 affermazioni false o prive di fondamento” solo sulle prime pagine, mostra un’analisi del portale “Raskrikavanje”.

Secondo la ricerca, “Informer ha riportato 317 notizie false in prima pagina, Alo 259, Srpski Telegraf 227 e Kurir 142”.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“La maggior parte di queste sono a spese dell’opposizione e dei loro leader, mentre in una luce eccezionalmente positiva sono stati presentati il ​​Presidente serbo Aleksandar Vucic e il Presidente russo Vladimir Putin”, si legge nella nota.

Come mostrato dall’analisi, “encomiabile” è stata la cooperazione con la Russia, mentre come “nemici” sono stati presentati gli albanesi, i leader del Kosovo e la NATO. Gli argomenti dominanti nelle prime pagine del tabloid sono stati “l’annuncio di battaglie contro Vucic e gli scioperi contro di lui, nonché false affermazioni sullo spionaggio e l’affare Krusik”.

“Come in precedenza, i tabloid non hanno esitato a pubblicare notizie non comprovate o non verificabili, notizie che hanno omesso fatti rilevanti e notizie in cui l’unica fonte accusatoria era anonima”, si legge nella divulgazione. L’analisi non ha riguardato le notizie del mondo degli affari e dello sport, quindi “è certo che il numero di manipolazioni dei media nelle prime pagine è ancora più elevato”.

https://www.021.rs/story/Info/Srbija/232953/Najmanje-945-laznih-vesti-na-naslovnicama-cetiri-tabloida.html

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in Aleksandar Vucic, Alo, Informer, Raskrikavanje
Vucic vuole più potere sulla magistratura

Djilas presenta il piano “Srbija 2020”; tra sei mesi non ci sarà più Vucic

Close