L’America vuole l’urgente integrazione europea dei Balcani occidentali

Gli Stati Uniti restano assolutamente impegnati a completare il processo di integrazione europea dei Balcani occidentali, ha affermato il Dipartimento di Stato americano.

“Ingiustificata e immotivata, la guerra della Russia contro l’Ucraina indica chiaramente la crescente urgenza di tale compito per l’Alleanza transatlantica”, ha detto lunedì il Dipartimento di Stato americano, riporta “Tanjug”.

Alla domanda sulla possibile ricaduta della crisi nei Balcani, un anonimo portavoce del Dipartimento di Stato ha affermato che la Russia è un fattore destabilizzante nei Balcani occidentali. I membri del Congresso degli Stati Uniti, 19 di loro, hanno firmato la scorsa settimana una lettera per esortare l’amministrazione Biden ad aumentare l’impegno diplomatico nei Balcani occidentali nel contesto dell’invasione russa dell’Ucraina.

In una lettera al Segretario di Stato americano Antony Blinken, i firmatari hanno chiesto di raddoppiare gli sforzi per consolidare la democrazia e promuovere l’integrazione dei Balcani occidentali nell’Europa occidentale.

https://www.politika.rs/sr/clanak/501351/Amerika-za-hitnu-integraciju-Zapadnog-Balkana-zbog-destabilizujuceg-uticaja-Rusije

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top