L’Amber Alert sarà lanciato in Serbia il 1° novembre?

Il fondatore della Fondazione Tijana Jurić e direttore del Centro per i bambini scomparsi e maltrattati, Igor Jurić, ha dichiarato di aspettarsi che il sistema di Amber Alert possa diventare operativo anche prima della scadenza ufficiale, il 1° novembre.

“Il team che lavora all’implementazione del sistema di allerta Amber è efficiente e il terzo incontro è già stato programmato per l’inizio di maggio, il che dimostra che tutto ciò che è stato annunciato e firmato dal Ministro degli Interni, Bratislav Gašić, sarà realizzato”, ha dichiarato Jurić all’agenzia di stampa Tanjug.

Ricordiamo che Tijana, la figlia quindicenne di Jurić, è stata rapita, violentata e uccisa nel 2014 da un macellaio locale. Da allora, il padre si batte instancabilmente per l’implementazione del sistema Amber Alert.

L’Amber Alert o allarme di emergenza per rapimento di bambini è un messaggio distribuito da un sistema di allarme per rapimenti di bambini che chiede al pubblico di aiutare a ritrovare i bambini rapiti. Il sistema è nato negli Stati Uniti e prende il nome dalla bambina di nove anni Amber Rene Hagerman, rapita e uccisa nel 1996.

(Politika, 27.04.2023)

https://www.politika.rs/sr/clanak/549901/amber-alert-igor-juric

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top