L’ambasciatore tedesco Wilhelm “Mercedes e Lidl pronte ad aprire in Serbia”

L’ambasciatore tedesco a Belgrado, Heinz Wilhelm, ha dichiarato che quest’anno la Mercedes stipulerà un contratto di partnership strategico con la società serba Ikarbus. L’ambasciatore ha aggiunto inoltre che la catena commerciale Lidl intende aprire almeno 15 negozi in Serbia.

Mercedes realizzerà l’impianto di produzione a Zemun, che produrrà furgoni, pullman e autobus destinati al trasporto pubblico. In Germania verebbero prodotti i telai, mentre la fabbrica degli autobus Ikarbus farebbe tutto il resto”, ha affermato l’ambasciatore nell’intervista al quodiano Blic.

Wilhelm ha poi aggiunto che Lidl ha già comprato una decina di terreni edificabili in Serbia, ma che altri verranno acquistati. Ha quindi colto l’occasione per invitare il Governo a dare una mano nella complessa procedura di ottenimento della proprietà del terreno. Alla domanda su quali siano le principali critiche da parte degli investitori tedeschi, Wilhelm ha risposto che la principale sfida riguarda il sistema giudiziario. L’ambasciatore ha inoltre affermato che apprezza molto il fatto che la Serbia intenda aderire all’UE, che abbia sviluppato dei contatti con paesi come la Russia, gli Emirati Arabi Uniti e la Cina, ma anche il fatto che stia lavorando sul miglioramento dei rapporti con gli altri partner regionali.

hein wilhelm

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... investimenti, Lidl
Il Financial Times premia le potenzialità d’investimento in Serbia
La fabbrica Utva si prepara a produrre per Boeing e Airbus

Chiudi