L’Albania abolisce i dazi doganali per i membri dell’iniziativa “Open Balkan”

Il governo albanese ha deciso ieri di abolire i dazi doganali per le merci importate dalla Serbia, dal Kosovo e dalla Macedonia del Nord, che passano attraverso i valichi di frontiera albanesi, scrive “Euronews Albania”.

Come affermato nel rapporto, tale decisione è stata presa sulla base della determinazione del Paese a partecipare all’iniziativa Open Balkan e dall’assistenza che gli Stati membri di tale iniziativa devono fornire l’un l’altro durante la crisi economica. Il fatto che l’Albania abbia incluso anche il Kosovo, sebbene non faccia parte degli Open Balkan, si basa su un accordo sulla rimozione reciproca delle barriere doganali.

Non verranno inoltre addebitate le tariffe per il parcheggio, la stampa e la pesatura delle merci, quindi il costo per un camion merci che entra in Albania sarà di circa 14 euro in meno rispetto a prima.

https://www.dnevnik.rs/ekonomija/naslovi/albanija-ukida-carine-za-robu-iz-srbije-severne-makedonije-i-tzv-kim-06-07-2022

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top