L’agenzia di rating “Fitch Ratings” conferma il BB+ per la Serbia

Come nel marzo di quest’anno, l’agenzia di rating del credito “Fitch Ratings”, nel suo ultimo rapporto del 3 settembre 2021 ha confermato il rating del credito della Repubblica di Serbia come BB+ e ha valutato stabili le prospettive di un suo ulteriore aumento.

Secondo il sito web del Ministero delle finanze, la “Fitch” afferma che il rating della Serbia è supportato da una politica macroeconomica credibile, grazie alla quale viene preservata una bassa inflazione, un tasso di cambio stabile mentre le riserve valutarie sono mantenute ad un livello elevato e ammontano a EUR 14,6 miliardi alla fine di luglio di quest’anno, ovvero 1,1 miliardi di euro in più rispetto alla fine del 2020.

Mantenere il rating del credito allo stesso livello conferma che anche durante la pandemia la Serbia è riuscita a mantenere un’economia stabile, un forte settore finanziario, buoni risultati dalle esportazioni e a salvare posti di lavoro, si aggiunge.

Nel suo ultimo rapporto, a causa di una forte ripresa della domanda interna nella prima metà del 2021, l’Agenzia ha aumentato le sue previsioni di crescita del prodotto interno lordo per quest’anno al 6,3%, cosa significativamente superiore alle previsioni di marzo. Inoltre, nei prossimi anni, la crescita del PIL dovrebbe essere al di sopra del trend di lungo periodo.

La “Fitch” ritiene che, dopo un forte calo del deficit di bilancio all’1,3% del PIL nella prima metà del 2021, si prevede una sua continua riduzione nel periodo 2021-2023, per gli effetti positivi dell’attuazione delle misure governative a sostegno dell’economia. Vale a dire, l’Agenzia prevede un calo del deficit di bilancio al 3,2% nel 2022 e un’ulteriore riduzione all’1,9% nel 2023.

Si afferma che è stato preservato un settore bancario forte, è stata raggiunta la crescita dell’attività creditizia, è stata ridotta la quota di crediti problematici e sono state adottate misure fiscali e monetarie tempestive e complete; tutto questo insieme ha contribuito in modo significativo ad evitare i grandi shock causati dalla pandemia.

https://www.ekapija.com/news/3404433/agencija-fitch-ratings-potvrdila-kreditni-rejting-srbije-na-nivou-bb

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top