L’aeroporto Nikola Tesla di Belgrado continua la sua espansione multimilionaria

Dopo la recente apertura del nuovo duty free, ha ampliato l’area check-in con l’aggiunta di venti banchi di accettazione. I banchi si susseguono a semicerchio dall’area check-in nell’edificio centrale del processore e sono situati nello spazio che prima dell’espansione fungeva da area check-in principale. Di conseguenza, l’aeroporto vanta ora oltre 90 banchi di check-in.

L’aeroporto sta lavorando alla nuova area della piazza centrale di 10.000 metri quadrati, che si svilupperà a partire dal duty free, mentre è in corso la ristrutturazione dell’area di ritiro bagagli. Di recente l’aeroporto ha inaugurato un secondo nuovo carosello e ne sono previsti altri tre.

Alle partenze, i passeggeri hanno a disposizione 16 canali per il controllo dei passaporti della polizia di frontiera e 12 dispositivi per il controllo dei bagagli, dotati di una tecnologia all’avanguardia che consente di mantenere i dispositivi elettrici nel bagaglio a mano durante il controllo, velocizzando l’intero processo e risparmiando tempo.

Nell’area arrivi, il controllo passaporti dispone ora di 13 canali, rispetto agli 8 disponibili nella scorsa stagione estiva.

(RTV, 12.06.2024)

https://www.rtv.rs/sr_lat/ekonomija/aktuelno/na-beogradskom-aerodromu-sada-90-saltera-za-registraciju-16-za-pasosku-kontrolu_1546945.html

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top