La Vojvodina ha il più basso tasso di disoccupazione

L’Ufficio statistico della Repubblica di Serbia ha pubblicato un rapporto sulle regioni in Serbia per il 2017.

Secondo l’indagine sulla forza lavoro, il tasso di occupazione dello scorso anno è stato del 46,7%, con il maggior numero di assunti nel distretto di Belgrado – il 48,3%, e il numero più basso nel sud-est della Serbia – il 43,9 %.

Paragonando il tasso di occupazione dello scorso anno a quello del 2016, si intravede un’aumento più alto a Belgrado e nella regione della Vojvodina. Guardando per regioni, il più basso tasso di disoccupazione lo scorso anno ha avuto la Vojvodina, con il 12,2%, mentre la regione di Belgrado, della Sumadija e della Serbia occidentale hanno registrato un tasso di disoccupazione medio, rispettivamente il 13,3 e il 13,6%. La regione con più disoccupazione è la regione della Serbia meridionale e orientale – il 48,2%.

Lo stipendio netto medio nel 2017 a livello statale ammontava a 47.993 dinari. Lo stipendio medio più alto è stato registrato a Belgrado con 60.142 dinari, seguito dalla Vojvodina con 46,215, dalla Sumadija e Serbia occidentale con 40,024 e infine dalla regione meridionale e orientale con 41.402 dinari. La Vojvodina ha partecipato al PIL nazionale con il 26,2%.

Vuoi aprire una società in Serbia in pochi giorni? Clicca qui!

L’anno scorso in Serbia c’è stato un totale di 2.063.000 dipendenti. Di quel numero, 692.000 erano impiegati nella regione di Belgrado, 525.000 in Vojvodina, 486.000 in Sumadija e nella Serbia occidentale e 360.000 nella Serbia meridionale e orientale. Il maggior numero di singoli produttori agricoli l’anno scorso è stato registrato in Sumadija e nella Serbia occidentale – 40.000, poi in Vojvodina – 24.000, nella Serbia meridionale e orientale – 19.000 e per ultimo nella regione di Belgrado – 3.000.

Secondo i dati raccolti dall’Ufficio statistico, la Vojvodina, l’anno scorso, aveva 1.871.515 abitanti, che sarebbe il 26,7% della popolazione totale della Serbia. L’età media delle persone in Vojvodina l’anno scorso era di 42,7 anni. Nel 2017, in Vojvodina su 1000 abitanti sono stati costruiti 2,2 appartamenti, con una superficie media di 71,9 metri quadrati.

Un terzo della popolazione è pensionato.

In Vojvodina, secondo i dati statistici, l‘anno scorso il 49,3% della popolazione aveva un impiego regolare mentre il 3,6% aveva un’occupazione temporanea.

Il 32,1% della popolazione aveva un reddito da pensione, mentre il 2,8% aveva benefici della sicurezza sociale. Le entrate derivanti dall’agricoltura, dalla caccia e dalla pesca lo scorso anno sono state generate dal 5,2% della popolazione della Vojvodina, mentre lo 0,1% della popolazione ha ricevuto il proprio reddito in contanti.

 

https://www.dnevnik.rs/ekonomija/novcanik/u-vojvodini-najmana-stopa-nezaposlenosti-23-10-2018?fbclid=IwAR12GEtcNoQEme1rE5oyXG2wt7nplTuxnIjsSQsTswc96Lof81QgRlwG4N0

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... Dati statistici, disoccupazione, occupazione, pensioni, reddito, Serbia
La Russia vuole distruggere l’integrità europea nei Balcani

In Serbia aumento dei prezzi del carburante

Chiudi