La turca Flex Academy investe a Priboj

La compagnia turca Flex Academy ha recentemente affittato 20.000 metri quadrati nella zona franca di Priboj, secondo quanto riporta il portale PPmedia.

“Gli obblighi che l’investitore turco ha assunto con l’acquisto di quasi 20 mila metri quadrati consistono nell’assunzione di 200 lavoratori nel primo anno e di altri 150 l’anno prossimo”, ha reso noto l’assistente del Presidente del comune di Priboj per lo sviluppo economico locale, Jasmin Hodzic.

“La nostra azienda produce con successo tutti i tipi di tubi da 25 anni ed è presente nei mercati dell’America e dell’intera Europa. Intendiamo installare la maggior parte delle nostre strutture di produzione di esportazione qui in Serbia nei prossimi tre anni. Abbiamo portato una parte dei macchinari e inizieremo a produrre in un mese”, ha dichiarato il Direttore dell’azienda turca, Suleyman Karakus, il quale anticipa che un’altra spedizione di macchinari potrebbe essere effettuata entro questa estate e circa 200 lavoratori dovrebbero essere assunti quest’anno e un totale di circa 350 entro la fine del prossimo.

Flex Academy produce tubi flessibili, tubi in acciaio, profilati cavi e raccordi.

Allo stesso tempo, il Consiglio comunale di Priboj afferma che, con la firma di questo accordo, sono stati raggiunti gli obiettivi di riempire l’intera area coperta esistente della struttura nella zona franca. Il piano per gli investimenti di quest’anno in equipaggiamento infrastrutturale dell’area verde della zona, per un totale di 5 ettari, è stato adottato anche durante la sessione. L’avvio della produzione nella struttura Preseraj della FAP, situata all’interno di questa zona franca, dovrebbe avvenire nel 2018.

https://www.ekapija.com/en/news/2018527/turkish-flex-academy-to-open-facility-in-free-zone-priboj-350-workers

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... occupazione, produzione industriale, Turchia
accordo
Serbia e Turchia firmano un accordo di libero scambio

Kraljevo
Tessile: azienda turca investirà a Kraljevo

Chiudi