La tedesca ZF crea a Pancevo 1.000 nuovi posti di lavoro

Il presidente serbo Aleksandar Vucic ha annunciato ieri che la compagnia tedesca ZF arriverà a Pancevo con un investimento di 160 milioni di euro.

Vucic, che ha ufficialmente inaugurato la costruzione del Mind Industrial Park a Kragujevac, ha detto ai giornalisti che la fabbrica di ZF sarebbe stata una delle più importanti strutture produttive aperte in Serbia negli ultimi cinque anni. L’impianto produrrà assali per ingranaggi elettrici per E-Mobility per OEM Premium, motori di trazione elettrica per E-Mobility, elettronica di cambio e microinterruttori / PCB.
Ha aggiunto che la Germania, oltre ad essere un partner commerciale estero della Serbia, sta diventando anche uno dei maggiori datori di lavoro nel Paese, con 44.619 lavoratori impiegati in aziende tedesche. Vucic aggiunge anche che, grazie agli investimenti fatti dalle compagnie tedesche a Kragujevac e Pancevo, questo numero potrebbe superare i 50.000.

Parlando della Germania e del suo imminente incontro con la Cancelliera tedesca, Angela Merkel, il Presidente serbo ha detto che la Merkel e la Germania sono stati i partner più importanti della Serbia, come dimostra la città di Krusevac, dove l’azienda tedesca Kromberg & Schubert prevede di assumere 2.000 persone. “Se le persone in Serbia non capiscono questo, allora davvero non so cosa dire”, ha detto Vucic e ha aggiunto che gli incontri con la Merkel non sarebbero stati facili e che continuava a riflettere su cosa dire alla Cancelliera tedesca per migliorare la posizione attuale della Serbia.

Parlando degli investimenti tedeschi in Serbia, Vucic ha anche sottolineato che Siemens inizierà a produrre treni e tram, e che l’azienda avrà bisogno di molti ingegneri ed esperti. La tedesca Siemens ha acquisito la società di ingegneria Milanovic di Kragujevac con l’intento di avviare la produzione di tram presso i loro stabilimenti.

L’ambasciatore tedesco in Serbia, Axel Dittmann, ha affermato che l’apertura del Mind Park a Kragujevac è stato un buon indicatore della partnership e della cooperazione di lunga data tra Germania e Serbia e ha sottolineato che oltre al sostegno economico, la Serbia ha anche il sostegno della Germania nel cammino verso l’UE.

 

(https://www.dnevnik.rs/politika/vucic-potvrdeno-nemacki-ctf-dolazi-u-pancevo-12-04-2018 )

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
Altro... Aleksandar Vucic, Pancevo
banca mondiale
Il progetto della Banca Mondiale per semplificare il commercio nei Balcani

Berlino aumenta la pressione sulla Serbia per la questione Kosovo

Chiudi