La tedesca Wieland Electric chiuderà lo stabilimento di Čačak

L’azienda tedesca Wieland Electric ha annunciato che chiuderà il suo stabilimento di produzione a Čačak, a causa della “continua tensione economica, unita a un aumento sproporzionato dei costi operativi e logistici”.

Lo stabilimento di Čačak sarà chiuso entro la fine di maggio e 125 lavoratori perderanno il loro posto di lavoro.

“Siamo molto dispiaciuti di aver dovuto prendere questa difficile decisione. L’approccio professionale, le qualifiche e la dedizione dei dipendenti in Serbia ci hanno impressionato fin dall’inizio fino ad oggi”, afferma l’azienda in un comunicato stampa.

L’azienda tedesca ha annunciato che, oltre all’indennità di licenziamento, pagherà ulteriori bonus ai dipendenti per la loro “dedizione e il duro lavoro”.

Wieland Electric, che produce impianti elettrici per il settore edile, ha avviato le attività produttive a Čačak nel 2018 con fondi propri e non ha ricevuto alcuna sovvenzione dalla città o dallo Stato.

(eKapija, 29.02.2024)

https://www.ekapija.com/news/4591523/nemacka-kompanija-wieland-electric-zatvara-pogon-u-cacku

 

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top