La tedesca “Groschopp” firma un memorandum con il comune di Topola

Il membro del consiglio comunale di Topola, Dragan Jovanović, ha annunciato che i rappresentanti dell’azienda tedesca “Groschopp”, la quale intende aprire una fabbrica a Žabar vicino a Topola, firmeranno oggi un memorandum di cooperazione con lo stesso comune.

Come ha detto Jovanović, l’azienda tedesca prevede di investire nella produzione di motori elettrici nella prima fase, e di robot industriali nella seconda fase. Per avviare la produzione, il partner tedesco affitterà per 30 anni una parte di una struttura in rovina di Zabar con un’area fino a 1.000 metri quadrati; non solo ma sembra anche interessato ad affittare l’intera struttura in cui si trovano ora la scuola e l’asilo.

“In tal caso, il comune fornirà un terreno completamente attrezzato con infrastrutture e il partner tedesco dovrà costruirci una nuova scuola. Solo quando ne verrà costruita una nuova, l’azienda tedesca si sposterà nello spazio dove si svolgono ora le lezioni”, ha spiegato Jovanović.

Il comune ha già annunciato un contratto di locazione di 30 anni nella parte della struttura in rovina a Zabar, a cui l’investitore è interessato, e l’assemblea municipale dovrebbe approvare la durata del contratto di locazione nella sessione del 19 febbraio. “Quando tutte le procedure legali saranno completate, sarà possibile firmare un accordo di investimento con il partner tedesco”, ha concluso Jovanovic.

Photo credits: “Pixabay.com/Pashminu Mansukhani”

https://www.ekapija.com/news/3567209/nemacki-groschopp-potpisuje-memorandum-sa-opstinom-topolom-u-planu-fabrika-za-proizvodnju

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top
× Thinking to invest in Serbia? Ask us!