La tedesca Continental investirà 150 milioni di euro per espandersi in Serbia

Il produttore tedesco di componenti per auto Continental ha intenzione di investire 150 milioni di euro nell’espansione del suo impianto nella seconda città serba, Novi Sad, ha dichiarato il sindaco della città Milan Djuric.

Il nuovo investimento creerà 1.500 nuovi posti di lavoro, oltre ai 1.900 lavoratori già impiegati nello stabilimento, ha dichiarato Djuric in un post su Facebook.

Djuric ha anche detto che i nostri ingegneri del centro di ricerca e sviluppo Continental di Novi Sad hanno sviluppato un camion autonomo e senza conducente di livello 4 di autonomia: “I nostri ricercatori fanno parte del team internazionale di questa azienda globale che ha lavorato allo sviluppo di questa soluzione. Questa innovazione è la conferma che Novi Sad gioca un ruolo chiave nel futuro dell’industria automobilistica”, ha sottolineato Djurić.

Continental ha inaugurato lo scorso anno il nuovo stabilimento di Novi Sad, costato 140 milioni di euro. Su una superficie di 30.000 metri quadrati produce soluzioni high-tech per gli interni dei veicoli. La sua costruzione è iniziata nel 2021.

Oltre al nuovo stabilimento, che sarà inaugurato nel 2023, l’azienda possiede anche un impianto per la produzione di sistemi elettronici per l’industria automobilistica e un centro di ricerca e sviluppo a Novi Sad.

Inoltre, Continental ha uno stabilimento per la produzione di tubi e sistemi di tubazioni per i gruppi propulsori dei veicoli nella città settentrionale di Subotica, a circa 100 km a nord di Novi Sad.

(NS Uživo, 13.02.2024)

https://nsuzivo.rs/novi-sad/posao-za-jos-1-500-radnika-planira-se-nova-investicija-od-najmanje-150-miliona-evra-u-novom-sadu

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top