La tedesca “Auto-Kabel” pensa a raddoppiare il numero di dipendenti a Mionica

L’azienda tedesca “Auto-Kabel” raddoppierà il numero dei dipendenti nel suo stabilimento di Mionica (Serbia centrale), considerando che è stato annunciato che il numero dei lavoratori passerà dagli attuali 300 a 600 nei prossimi tre anni.

L’ampliamento dello stabilimento e nuovi progetti imprenditoriali sono stati annunciati nell’incontro della direzione dell’azienda tedesca con il sindaco di Mionica, Boban Janković.

“I nostri partner tedeschi della “Auto-Kabel” prevedono di espandere lo stabilimento e raddoppiare il numero di dipendenti nei prossimi tre anni. Questa è un’ottima notizia per Mionica e per i suoi cittadini. “Auto-Kabel” è il più grande datore di lavoro nel nostro comune, una fabbrica di successo che garantisce un’esistenza sicura a un numero enorme di famiglie. Abbiamo avuto una buona conversazione sui piani di sviluppo e l’annuncio di espandere la produzione e aumentare il numero di dipendenti è una cosa importante per il nostro comune”.

“Auto-Kabel” opera in Serbia dal 2019, quando ha iniziato con 90 lavoratori, e ora, nonostante la pandemia, dà lavoro a 300 dipendenti.

Oltre allo stabilimento di Mionica, che produce conduttori elettrici per autoveicoli, questa azienda, fondata nel 1930, che collabora con i maggiori costruttori del settore automobilistico come Audi, Opel, BMW e Mercedes, ha stabilimenti anche negli USA, Messico, Repubblica Ceca, Svizzera, Francia e Cina e impiega oltre 4.000 persone.

Vuoi saperne di più sugli investimenti in Serbia?

Prenota una videoconferenza cliccando qui 

https://www.ekapija.com/news/3207081/nemacki-auto-kabel-u-mionici-planira-prosirenje-pogona-i-zaposljavanje-jos-300

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top