La stazione degli autobus alla fine del 2020 si trasferirà a Nuova Belgrado

Gli arrivi alla stazione degli autobus di Belgrado (BAS) sono stati trasferiti il ​​23 giugno di quest’anno nell’area dietro l’ex stazione ferroviaria principale, ma entro la fine del 2020 tutto il traffico di autobus interurbani e internazionali dovrà essere trasferito a Nuova Belgrado, nel blocco 42.

La nuova stazione dovrebbe coprire 13.000 metri quadrati e il valore delle opere è stimato in circa 25 milioni di euro. Ciò include anche un edificio complementare di 1.200mq che è l’unico più o meno finito.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

Belgrado sull’acqua

Il piano completo di trasferimento della stazione degli autobus, da Belgrado a Nuova Belgrado, è condizionato dall’andamento dei lavori del progetto “Belgrade Waterfront”. La stazione degli arrivi è stata spostata già quest’anno a causa del sorgere di nuovi edifici sullo stesso spazio.

Numeri

La stazione degli autobus di Belgrado iniziò a essere operativa nel 1966 nella sede della Železnička al n. 4, lungo la stazione ferroviaria principale. Oggi conta 700 dipendenti e riceve quotidianamente 22.000 passeggeri smistati su 1.800 autobus, cioè nove milioni di passeggeri all’anno su un totale di 720.000 autobus.

https://www.blic.rs/vesti/beograd/autobuska-se-seli-na-novi-beograd-sve-sto-treba-da-znate-o-novoj-stanici-u-bloku-42-i/x3hr45g

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top