La società italiana Plastikcam East apre a Subotica – Un’investimento di oltre 3 milioni di euro

Il segretario provinciale per lo sviluppo regionale, per la cooperazione internazionale e l’autonomia locale Ognjen Bjelica ha inaugurato oggi a Subotica un nuovo stabilimento di produzione della fabbrica italiana Plastikcam East che si occupa della produzione di componenti in plastica.

Si tratta, come riporta il sito del governo provinciale, della società di investimento italiana Caminda, che nella costruzione e nell’equipaggiamento della fabbrica ha investito più di 3 milioni di euro. Nella prima delle cinque fasi previste saranno impiegati 30 lavoratori. Durante le restanti quattro fasi, il numero di dipendenti sarà compreso tra i 50 e i 100.

Parlando dell’impatto diretto degli investimenti italiani, Bjelic ha ricordato che 66 aziende italiane hanno scelto di investire il loro capitale nell’area della Vojvodina, con il valore del capitale totale investito a quasi un miliardo di euro e il numero di dipendenti che supera gli 11.000.

Photo Credits:”  Aykut Erdogdu/shutterstock.com”

(https://www.ekapija.com/news/2129950/italijanski-plastikcam-east-otvorio-pogon-za-izradu-plasticnih-komponenti-u-subotici-investicija)

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top