La russa Delo interessata all’acquisto di Simpo

L’azienda di Mosca potrebbe acquisire il pacchetto di azioni ora di proprietà statale.

Il proprietario e fondatore di Delo, Sergej Nikolajevic Siskarjov, e i suoi soci hanno incontrato oggi il Vicepremier Vucic, esprimendo l’intenzione non solo di acquistare le azioni, ma anche di rilanciare le attività dell’azienda serba, orientandole in particolare al mercato russo. I potenziali investitori hanno espresso la disponibilità a partecipare con una ricapitalizzazione per il miglioramento tecnologico, l’aumento della capacità produttiva e la salvaguardia dei posti di lavoro di Simpo. Da parte sua, Vucic ha sostenuto le proposte dei rappresentanti della società russa, sottolineando l’importanza della conservazione dei posti di lavoro esistenti e dello sviluppo dell’azienda.

Ricordiamo che ad agosto Simpo aveva ottenuto un prestito nel breve periodo da parte dello Stato, con possibilità di delazione delle obbligazioni maturate nei confronti del Fisco.

(Tanjug, 26.11.2013)

simpo

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top