La quota della Germania per i lavoratori dei Balcani occidentali raddoppia

Il 1° giugno 2024 è entrata in vigore in Germania la terza fase della legge sull’immigrazione qualificata, che apporterà diversi cambiamenti che influenzeranno positivamente i lavoratori dei Balcani occidentali che desiderano raggiungere il Paese per motivi di lavoro.

I due cambiamenti più importanti sono l’introduzione di una nuova carta delle opportunità e l’aumento del numero di visti di lavoro concessi ai sensi del Regolamento sui Balcani occidentali. Per quanto riguarda gli altri cambiamenti, tra cui alcuni obblighi per i datori di lavoro, le autorità hanno spiegato che non inizieranno ad essere applicati prima del 2026.

In linea con la legge sull’immigrazione qualificata, il numero di visti di lavoro temporanei concessi ai sensi del regolamento sui Balcani occidentali raddoppierà.

La Germania concederà ogni anno 50.000 visti di lavoro ai cittadini dei Paesi dei Balcani occidentali, invece degli attuali 25.000.

Questo cambiamento significa che i cittadini di Albania, Bosnia-Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Macedonia del Nord e Serbia godranno di un accesso più facile e privilegiato al mercato del lavoro tedesco.

La carta delle opportunità si basa su un sistema a punti. Il documento sarà rilasciato agli stranieri riconosciuti come lavoratori qualificati e a coloro che hanno almeno sei punti in base al sistema a punti.

Per ottenere la carta delle opportunità, i cittadini di Paesi non appartenenti all’UE che vogliono raggiungere la Germania per motivi di lavoro devono dimostrare di aver completato almeno due anni di formazione professionale o di essere in possesso di una laurea, nonché di possedere una sufficiente conoscenza della lingua tedesca o inglese, rispettivamente a livello A1 o B1.

Grazie alla carta delle opportunità, i candidati provenienti da Paesi terzi potranno soggiornare in Germania per un massimo di 12 mesi per cercare un lavoro, con la possibilità di prolungare il soggiorno sulla base della carta delle opportunità per altri due anni.

(Euronews, Blic, 12.06.2024)

https://www.euronews.rs/biznis/biznis-vesti/126413/karta-sansi-za-duplo-veci-broj-radnika-sa-zapadnog-balkana-koji-su-uslovi-i-olaksice-za-odlazak-na-rad-u-nemacku/vest

https://www.blic.rs/biznis/privreda/koji-su-uslovi-i-olaksice-za-odlazak-na-rad-u-nemacku/10x5y03

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top