La presidente del Parlamento serbo Ana Brnabić dà il suo sostegno all’estrazione del litio

La presidente dell’Assemblea serba ed ex primo ministro, Ana Brnabić, ha dichiarato di sostenere l’estrazione del litio in Serbia, aggiungendo di ritenere che sarebbe sbagliato rinunciare a tale opportunità.

Ha anche osservato che non è stata lei a decidere se i cittadini serbi debbano votare sulla questione in un referendum.

“Il litio è importante per l’Europa e l’unico deposito significativo di litio nel continente europeo si trova in Serbia. Se il popolo serbo decidesse di sostenere l’estrazione del litio, riguardo alla quale non ho nascosto la mia convinzione che sia buono e che sia il petrolio del 21° secolo, sarebbe anormale e imprudente rinunciarvi. La Norvegia era uno dei paesi più poveri, ma estraeva petrolio dal mare”, ha detto Ana Brnabić.

Ha anche osservato che tutti coloro che sono preoccupati per le conseguenze di un tale progetto dovrebbero sapere che l’Unione europea (UE) ha i migliori standard di protezione ambientale e si preoccuperebbe adeguatamente che il progetto sia attuato in linea con i migliori standard dell’UE.

Durante la sua visita in Serbia, Tilman Kuban, membro della commissione per gli affari dell’Unione europea del Bundestag tedesco e relatore del gruppo parlamentare CDU/CSU per la Serbia, ha commentato la controversa estrazione del litio e ha dichiarato: “Prima di tutto posso capire perfettamente che, dal punto di vista serbo, tutto deve essere controllato correttamente, ma alla fine,  Vedo questa come un’enorme opportunità, una grande opportunità per la Serbia di inviare un messaggio all’Europa che possiamo contare su di voi e che non volete causare problemi, ma piuttosto che volete risolvere i problemi. Questo è il messaggio chiave di questo progetto e saremmo molto felici se poteste collaborare con le aziende tedesche che investono qui, non solo per quanto riguarda l’utilizzo delle vostre materie prime, ma anche per la produzione di batterie al litio”.

(Politika, NIN, 23.06.2024)

https://www.politika.rs/scc/clanak/620026/Brnabiceva-Ne-lobiram-za-litiju-lobiram-za-Srbiju

https://www.nin.rs/politika/vesti/51599/tepic-kuban-da-kopanje-litijuma-pocne-prvo-u-svojoj-zemlji

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top