La Premier rassicura sul futuro della Fiat in Serbia

La Federazione dei sindacati indipendenti della Serbia (SSSS) riferisce che la Premier Ana Brnabić ha rassicurato sul fatto che la società “Fiat” rimarrà in Serbia.

“La Premier Ana Brnabić ha espresso la convinzione che la Fiat rimarrà in Serbia nei colloqui con il presidente della SSSS, Ljubisav Orbović, e con i rappresentanti del Sindacato Fiat Automobili Srbija, su iniziativa dei quali è stata convocata una riunione”, si legge nella nota. Si aggiunge che “queste informazioni potrebbero ridurre le tensioni tra i dipendenti dello stabilimento di Kragujevac”.

“La paura per il futuro e la sopravvivenza della fabbrica è giustificata, considerando che i dipendenti hanno lavorato solo 7 giorni quest’anno e alcuni sono stati invitati ad andare a lavorare in Slovacchia per tre mesi”, si legge nella nota. All’incontro hanno partecipato, oltre a Orbović, il presidente e vice presidente del Sindacato Fiat Automobili Srbija, Sasa Đorđević e Ivan Ristić.

https://naslovi.net/2022-02-17/beta/savez-samostalnih-sindikata-srbije-premijerka-se-nada-da-ce-fijat-ostati-u-srbiji/29956056

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top