La “Nomad Foods” acquista la “Frikom”

La società “Nomad Foods” diventa la nuova proprietaria della “Frikom” in Serbia, ma anche della società croata “Ledo plus” e della bosniaca “Ledo Citluk”. Questi tre produttori di alimenti surgelati avevano finora operato all’interno del gruppo “Fortenova”, successore della società croata “Agrokor”, e fatturano, insieme a diverse altre società collegate minori, un totale di 615 milioni di euro. L’accordo di acquisto è stato firmato e la conclusione è prevista per il terzo trimestre del 2021.

“Fortenova Grupa e Nomad Foods” hanno firmato un contratto di acquisto per il Gruppo dei surgelati. Il valore della transazione è di 615 milioni di euro, senza contanti e senza debiti, e la “Nomad Foods” diventerà la proprietaria del Gruppo dopo la conclusione prevista per il terzo quadrimestre di quest’anno.

Come si sottolinea, il Gruppo dei surgelati è il maggior produttore e distributore di gelati e surgelati nei mercati in cui opera. Il completamento della transazione dipende dalle approvazioni normative nei mercati rilevanti e dalle approvazioni degli azionisti.

La “Nomad Foods” ha negoziato in esclusiva con il gruppo “Fortenova” da gennaio per acquisire l’area di business degli alimenti surgelati, che comprende “Ledo plus, Ledo Citluk e Frikom”.

L’azienda è uno dei principali produttori europei di alimenti surgelati che ha marchi ben noti che includono Iglo, Birds Eye, Findus…La sede è nel Regno Unito e le azioni sono quotate alla Borsa di New York.

Sul suo sito web, il futuro proprietario della “Frikom” e altri produttori si presentano come la più grande azienda europea nel campo dei surgelati, con un fatturato di circa 2,3 miliardi di dollari.

La croata “Agrokor” aveva acquistato la “Frikom” in Serbia nel 2003, pagando circa 11 milioni di euro per un pacchetto di proprietà del 55% del capitale. Successivamente, era diventata proprietaria di numerose società serbe, tra cui la “Dijamant” di Zrenjanin.

“Agrokor” era poi passata sotto amministrazione forzata dopo un crollo finanziario a causa di un enorme debito, principalmente con la russa “Sberbank”. I creditori avevano quindi formato la nuova società chiamata “Fortenova Grupa”.

Frikom dobija novog vlasnika – Nomad Foods

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top