La Ningbo Zhenyu della Cina costruirà una fabbrica da 50 milioni di euro ad Apatin

La Ningbo Zhenyu Technology della Cina prevede di investire 50 milioni di euro per l’apertura di una fabbrica di parti automobilistiche nella città serba di Apatin, ha dichiarato l’amministrazione comunale.

Il sindaco di Apatin, Dubravka Kopac, e i rappresentanti della compagnia cinese hanno firmato il 28 giugno un memorandum d’intesa sul progetto, che definisce gli obblighi delle due parti riguardo alla costruzione della fabbrica pianificata, ha affermato l’amministrazione comunale di Apatin in una dichiarazione la scorsa settimana.

La fabbrica pianificata produrrà parti automobilistiche come rotori, statori e altri articoli utilizzando tecnologie di stampaggio, saldatura, assemblaggio, pressofusione e controllo digitale. Secondo il piano, l’investitore cinese spenderà 50 milioni di euro dal 2024 al 2028 per la costruzione, l’attrezzatura e l’avvio delle operazioni del nuovo impianto, che impiegherà inizialmente 150 lavoratori.

Secondo il sito web dell’azienda, la Ningbo Zhenyu Technology è un produttore chiave di stampi progressivi per lamierini e attrezzature di lavorazione di alta precisione in Cina dal 1994. È attualmente attiva anche nei settori della stampatura dei lamierini e delle batterie al litio per auto elettriche.

(eKapija, 02.07.2024)

https://me.ekapija.com/news/4762046/kineski-ningbo-zhenyu-technology-otvara-fabriku-u-apatinu-u-planu-investicija-od

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top