La “Nestlé” avvia una nuova fabbrica a Surcin; lavoro per 330 persone

La “Nestlé” ha annunciato che investirà 67 milioni di franchi svizzeri nella nuova fabbrica di alimenti a base vegetale di Surcin, la quale coprirà 18.440 metri quadrati, impiegherà 330 dipendenti e avrà una capacità produttiva di 12.000 tonnellate all’anno.

L’inizio della produzione è previsto per l’ultimo trimestre di quest’anno e i prodotti del nuovo stabilimento saranno immessi sui mercati di Francia, Germania, Olanda, Italia, Spagna e Gran Bretagna. La “Nestlé” sottolinea che amplierà la rete dei fornitori locali, con l’intenzione di continuare a sostenere l’economia locale.

Nel 2012 Nestlé ha rilevato lo stabilimento “Centroproizvoda” di Surcin continuando la produzione del marchio serbo “C”, e avviando quella della gamma dei marchi di fama mondiale “Thomy, Maggi e Nestlé Professional”, che vengono esportati in più di 40 Paesi. Al momento la società impiega 550 persone nella fabbrica e nella sede dell’azienda, riferisce “Tanjug”.

https://www.politika.rs/sr/clanak/500537/Nestle-u-Surcinu-gradi-fabriku-za-novih-330-radnika

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

scroll to top