La missione FMI a Belgrado dal 29 aprile al 12 maggio

“La missione del Fondo Monetario Internazionale (FMI) sarà a Belgrado dal 29 aprile al 12 maggio al fine di valutare la situazione economica attuale in Serbia” , ha annunciato ieri il rappresentante residente dell’FMI in Serbia Daehaeng Kim.

La missione dell’ FMI, guidata da Zuzana Murgasova, giungerà a Belgrado anche per discutere sull’accordo stand-by precauzionale con la Serbia del valore di 1,2 miliardi di euro, che è stato approvato il 23 febbraio .

La settimana scosrsa, il ministro delle Finanze della Serbia Dusan Vujovic ha annunciato che l’FMI discuterà dei risultati del bilancio del primo trimestre, della ristrutturazione dell’Ente Nazionale per l’Energia Elettrica (EPS), delle “Ferrovie della Serbia” e della “Srbijagas” , nonché dell’aumento dei prezzi dell’energia elettrica e del completamento delle privatizzazioni in Serbia.

Beta 27.04.2015

 

Share this post

scroll to top
More in adesione UE, bilancio statale, deficit di bilancio, economia, FMI, politica estera, privatizzazioni
In Serbia oltre 1200 cantieri edili abbandonati

La Commissione apprezza il bilancio statale della Serbia

Close