La maggior parte delle agenzie di viaggio serbe a rischio chiusura

Secondo l’Associazione delle agenzie di viaggio della Serbia (UTAS) e l’Associazione delle agenzie di viaggio indipendenti della Serbia (ANTAS), se l’unico modo per garantire gli affari è attraverso delle garanzie bancarie, la maggior parte delle attività del Paese chiuderà presto, mettendo così a repentaglio milioni di dinari riferiti a pagamenti già effettuati dai turisti che quest’anno a causa del virus non si sono mossi da casa.

In occasione della nuova regolamentazione, che prevede l’obbligo per le agenzie di ottenere delle fideiussioni bancarie, le Associazioni hanno chiesto che il loro operato sia reso possibile sottoscrivendo degli allegati ai contratti delle precedenti garanzie, dato che sono bloccate nel loro operato già da 20 giorni.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

Il comunicato ricorda che il 1° ottobre a tutte le agenzie con lo status di “organizzatori di viaggi” sono scadute le garanzie, e quindi le licenze di viaggio, perché le compagnie di assicurazione hanno deciso di non continuare a rilasciarle, ritenendo che il rischio sia troppo alto.

“I dettagli delle garanzie bancarie sono solo una soluzione legale-formale che non può essere applicata nella pratica e non contribuiranno a far continuare a lavorare le Agenzie”, affermano le Associazioni.

“Gli importi previsti sono irraggiungibili perché le agenzie più piccole devono avere garanzie di 200.000 euro, il che significherebbe impegnare beni di valore superiore alle possibilità, mentre i tour operator più grandi hanno bisogno di più di 400.000 euro”, afferma il comunicato.

Il tutto è inoltre aggravato dal fatto che le agenzie stanno operando con perdite superiori al 90% quest’anno a causa della pandemia e il Ministero competente non ha reagito al problema in tempo, nonostante gli avvertimenti.

In un comunicato, “UTAS e ANTAS” ritengono che solo le polizze assicurative individuali per ogni singolo viaggio possano fornire la migliore protezione per il turista. Questo tipo di assicurazioni non contribuiranno certamente a un aumento significativo del prezzo dell’accordo, poiché le polizze precedenti erano incluse nel prezzo.

Šta će biti s aranžmanima? Većina agencija ide pod ključ

This post is also available in: English

Share this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

scroll to top