La “HealthCare Europe” espanderà le sue strutture a Ruma; lavoro per altre 300 persone

La “HealthCare Europe” amplierà le strutture esistenti nella zona industriale di Ruma (Vojvodina) e impiegherà altri 300 lavoratori per la produzione di materassi e cuscini “memory foam”. La compagnia cinese-danese, in accordo con il comune di Ruma, acquisterà altri 4,5 ettari di terreno nel blocco 2 e costruirà un ulteriore impianto di produzione di 20.000 metri quadrati.

Ciò è stato confermato dal sindaco del comune di Ruma, Sladjan Mancic, e dal vicedirettore generale della compagnia, Alexander Andersen Podravac.

Scopri i principali investimenti esteri in Serbia nel 2018: clicca qui!

“Vi sono chiare indicazioni che si tratta di un’azienda in continua evoluzione. Comprano nuovi terreni edificabili, costruiscono nuovi stabilimenti, assumono nuovi lavoratori. L’anno scorso, quando abbiamo venduto loro circa 4,5 ettari di terreno, hanno costruito 17.000 metri quadrati di impianti di produzione e al momento hanno oltre 50.000 metri quadrati di impianti; ciò che è particolarmente importante per noi è l’impiego di oltre 700 lavoratori che ricevono uno stipendio medio tra i 40.000 e i 50.000 dinari, per lo più persone con istruzione inferiore. Ora stanno pianificando di assumere 300 nuovi lavoratori e questo è significativo per tutti”, ha affermato il sindaco di Ruma, Sladjan Mancic, aggiungendo che i vantaggi di un’attività di successo sono molteplici.

L’amministrazione locale di Ruma ha già ricevuto infatti circa 40 milioni di dinari dalla vendita di parcelle di terreno pressoché identiche lo scorso anno. Il sindaco Mancic ha sottolineato che ogni anno attraverso le tasse sulla proprietà il comune ricava molti soldi, perché sono grandi aree e vi è anche un’imposta sui salari. E poiché la società è orientata all’esportazione, lo Stato stesso ne trarrà beneficio.

“L’obbligo contrattuale iniziale della compagnia era di assumere 225 lavoratori, adesso sono già 700, e il piano prevede di arrivare a 1.000 l’anno prossimo; una cosa che avrà un impatto positivo sul bilancio stesso della nostra città”, ha concluso lo stesso.

https://www.dnevnik.rs/vojvodina/kinesko-danska-kompanija-prosiruje-pogone-u-zoni-rumska-petla-08-10-2019

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
Altro... healthcare, memory foam, Ruma
La società cinese-danese Heltker-Europe costruisce il suo terzo impianto a Ruma

L’azienda agricola italiana “La linea verde” apre uno stabilimento a Ruma

Chiudi