La giapponese “Nidec Corporation” arriva a Novi Sad

L’azienda giapponese “Nidec”, produttrice di piccoli motori elettrici, dovrebbe arrivare a Novi Sad e costruire una fabbrica nella zona industriale vicino alla raffineria, scrive il portale “eKapija”. L’arrivo della compagnia giapponese, annunciato dal Presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, è stato confermato anche dal Ministro della Vojvodina Igor Mirović.

“Grazie al lavoro del governo provinciale, dell’Agenzia per lo sviluppo della Vojvodina e alla presenza costante alle grandi fiere di investimento, l’azienda giapponese “Nidec” arriverà per investire a Novi Sad”, ha scritto Mirović sul suo account Instagram, aggiungendo che il primo contatto si è avuto alla fiera di Monaco e, dopo due anni di trattative, il loro arrivo è confermato.

Scopri quali sono stati i principali investimenti esteri in Serbia nel 2019: clicca qui!

“Impiegherà diverse centinaia di persone nella zona industriale di Novi Sad, vicino alla raffineria”, ha affermato.

Tuttavia, secondo il sindaco di Novi Sad la decisione non è ancora definitiva, i negoziati sono in corso e la delegazione giapponese dovrebbe arrivare in Serbia nelle prossime settimane.

“Un’alta delegazione dovrebbe venire dal Giappone a Belgrado e Novi Sad. Novi Sad è una delle potenziali città in Europa dove stanno valutando gli investimenti ma ci sono altre città in Europa in gara. Lo Stato, la provincia e la città di Novi Sad hanno fatto un’offerta seria per un investimento del genere. Il valore dell’investimento può variare da mezzo al miliardo di dollari e porterà diverse migliaia di dipendenti”, ha detto il sindaco di Novi Sad, che ha anche annunciato il possibile arrivo di un’altra divisione tedesca della “Continental”.

La “Nidec Corporation” è stata fondata in Giappone nel 1973 ed è uno dei più importanti produttori mondiali di piccoli motori elettrici per hard-disk, elettrodomestici e automobili.

https://novaekonomija.rs/vesti-iz-zemlje/japanski-nidec-corporation-zainteresovan-za-gradnju-fabrike-u-novosadskoj-industrijskoj-zoni

This post is also available in: English

Share this post

scroll to top
More in investimenti, motori elettrici, Nidec Corporation
La società ceca “IMG Bohemia” investirà a Bela Crkva; lavoro per oltre 200 persone

La “PEPCO” polacca prevede di aprire 30 negozi in Serbia

Close